"Ragazzo da parete": le prime immagini del film

2 Giugno 2012

Moltissimi di voi già lo sanno, perché se ne fa un gran parlare da molto e perché i nomi coinvolti hanno un certa risonanza. Il celebre e amatissimo romanzo di formazione "Ragazzo da parete" (in originale "The Perks of Being a Wallflower") di Stephen Chbosky non si è fermato all'inchiostro sulla pagina. Lo stesso Stephen Chbosky ne ha infatti girato la versione cinematografica (che dovrebbe uscire già a settembre 2012) curandone anche la sceneggiatura.

Gli attori principali? Logan LermanEmma Watson ed Ezra Miller. Mentre il trailer è ancora segretissimo e debutterà in occasione della serata degli MTV Movie Awards, si sono appena rese note le primissime immagini, che vedete qui alla vostra sinistra. La scelta della presentazione è quantomai appropriata visto che, sebbene in Italia a pubblicarlo sia stata la casa editrice Frassinelli, in originale era stato pubblicato nel lontano 1 febbraio 1999 dalla stessa MTV.

La storia è ambientata nel 1991: Charlie (perché è questo lo pseudonimo con cui il protagonista si fa chiamare nel romanzo) è un "ragazzo da parete" più dedito alla riflessione che all'azione, abituato a fare da tappezzeria alle feste e da orecchio sensibile agli amici. Un giorno però decide di cominciare a scrivere delle lettere a un destinatario anonimo che non conosce personalmente ma di cui ha sentito parlare: il lettore viene così pian piano accompagnato, lettera dopo lettera, nella sua vita, tra suoi pensieri, fino ai suoi segreti.

È sempre piuttosto difficile trasformare un romanzo epistolare in film, proprio per la natura squisitamente intimistica dell'atmosfera della scrittura e per la sua prospettiva "dall'interno" che offre. La speranza è che avere alla guida del progetto lo stesso autore del libro sia di per sé una garanzia.

In attesa, la sola cosa che possiamo fare è leggere il romanzo e sbirciare le immagini del film in anteprima.

 

A cura di Tania.

 

 

 

Fonte: Huffington Post