Menu
Intervista a Loredana Limone. Si torna a Borgo Propizio

Intervista a Loredana Limone. Si to…

Loredana Limone partenopea di nascita, lombarda d'adozione ha pubblicato il secondo r...

I granchi dell'editoria #4- Perchè non supporto Amazon

I granchi dell'editoria #4- Perchè …

Il colosso editoriale di Jeff Bezos ha battuto ogni record. Il valore di mercato di A...

Best Sellers Italia/Germania

Best Sellers Italia/Germania

zum Wohl! Ciao a tutte e tutti! Rieccoci ancora una volta a parlare di libr...

Dopo, di Koethi Zan

Dopo, di Koethi Zan

TITOLO: Dopo AUTORE: Koethi Zan PAGINE: 364 PREZZO: 14, 90 euro cartaceo, 9,90 e...

Sensazioni quotidiane - HorrorVille #3

Sensazioni quotidiane - HorrorVille…

Benvenuti nella seconda puntata di HorrorVille! Oggi supplemento concettuale legato a...

Le uscite di Ottobre 2013 - BookScouting #1

Le uscite di Ottobre 2013 - BookSco…

Ormai l' autunno è arrivato. Le giornate si fanno brevi e le temperature diminuiscono...

Libri in musica #4 - Yuko Mishima e il piacere della "musica"

Libri in musica #4 - Yuko Mishima e…

“Dottore, perché non sento la musica??   Quando Reiko si presenta ne...

"Fiesta" di Ernest Hemingway

"Fiesta" di Ernest Heming…

    Titolo: Fiesta Autore: Ernest Hemingway Prezzo di copertina: € 9...

Prev Next

Libri da regalare a Natale secondo Youbookers

Christmas-book-reading-list-gift-ideasIndecisi su cosa regalare a un amico lettore in questo Natale 2013? Tranquilli, vi aiutiamo noi con alcuni consigli scelti appositamente dai membri della redazione. Ce n'è per tutti i gusti! Vi guideremo attraverso le letture più belle e più varie selezionate per voi. Varie nel genere, ma varie anche nel prezzo. Non ci resta che invitarvi alla lettura se volete trovare dei buoni spunti!

 

 

Middlesex, Jeffrey Eugenides (Mondadori, 11 euro)middlesex

Vincitore del premio Pulitzer 2003, questo libro è un grandissimo viaggio attraverso la stranissima quanto imprevedibile storia familiare di Cal. La famiglia di Cal porta da ben tre generazioni un segreto nascosto nel proprio DNA, un "peccato" agli occhi dei benpensanti, una scusabile debolezza agli occhi del benevolo lettore, che arriverà a sconvolgere del tutto la vita di Cal, cambiandogliela per sempre. Una enorme saga familiare che attraversa il mondo, partendo dalla Turchia e finendo negli Stati Uniti, accarezzando i propri personaggi con ironia ed anche una buona dose di epicità. La prosa in questo libro è gestita in modo sublime, con salti temporali passato-presente-passatopiùpresente che vi lasceranno incantati. 

Consigliato a: chi ama le grandi saghe familiari.

Una frase: Quale che sia la ragione, nell’anonimato del cinematografo Tessie Zizmo si concede di ricordare cose volutamente dimenticate; un clarinetto che le si infila sulla gamba nuda con una forza di invasione propria, tracciando una freccia che corre lungo il suo impero insulare, un impero che, se ne rende conto in quel momento, sta consegnando all’uomo sbagliato. [...] Fissando l’immagine di Milton sullo schermo gli occhi le si riempiono di lacrime e ad alta voce dice: “Ovunque andassi, ogni posto mi parlava di te?. 

bellezzaLa bellezza delle cose fragili, Taiye Selasi (Einaudi, 19 euro)

Delle persone e delle loro storie. Scorci di vita. Fili rossi che uniscono i componenti della famiglia Sai, protagonista del romanzo, che attraversano i continenti: dalle Americhe all'Africa. Tradizione, credenze, contemporaneità ed interiorità. Un libro che ti trascina dentro senza avvisarti. Un libro che fa parlare di sè e dei suoi protagonisti. Dalla torrida e secca Africa partono le radici, famiglie che perdono la loro unità e che innestano nel loro "tessuto" le crepe che li determinerà, perchè non è vero che solo nel dolore si trova la bellezza, ma la verità si. Una verità che ci porterà ad essere i protagonisti di questa storia come fosse la nostra. Un libro altamente consigliato e che sarà un ottimo regalo di Natale.

Consigliato a: chi ama la buona scrittura e le storie contemporanee. Chi protende verso il futuro, ricordando che siamo fatti anche di passato e di tradizione.

Una frase: Lei aveva avuto la sensazione che Kweku fosse un uomo con cui si poteva vivere, con cui si poteva costruire una vita, qualsiasi cosa “una vita? possa significare: un uomo che si donava completamente alla vita, con respiri profondi, frementi, un uomo disposto a dare la sua vita per proteggere ciò che era vivo dalla morte

cuculo2Il richiamo del cuculo, Robert Galbraith (Salani, 16,90 euro)

Ultimo libro (ed esperimento) sotto pseudonimo della "nostra" zia Jo, J. K. Rowling, autrice della saga di Harry Potter. Attualmente è il suo secondo esperimento nell'ambito della letteratura per adulti dopo "Il seggio Vacante" uscito per Salani lo scorso anno. Se i giudizi sul "Il seggio vacante" sono stati tiepidi ecco che questo libro, già dai primi momenti, ha avuto una migliore accoglienza da parte dei lettori. Sarà merito della presenza di questo nuovo personaggio, l'investigatore Cormoran Strike, sarà merito delle atmosfere londinesi tinte di rosso sangue a causa della morte improvvisa della modella Lula Landry, ma questo romanzo per ora sta acquistando giorno dopo giorno consensi sempre maggiori. E' un poliziesco vecchio stile, con tutte le caratteristiche del caso: un burbero investigatore, la sua assistente, una morte misteriosa su cui indagare e una serie di indizi rivelati al lettore tassello per tassello. E Londra, non dimentichiamoci Londra, magicamente descritta dalla Rowling. 

Consigliato a: chi desidera leggere il libro del momento. Chi ama l'autrice di Harry Potter e desidera conoscerla nelle nuove vesti di scrittrice per adulti. Chi, infine, ama i bei gialli vecchio stile e si sente un po' come Sherlock Holmes.

Una frase: Brutta roba- pensò Strike, perdendosi un attimo. Aveva dormito male. Una brutta roba, ecco cos'era successo a Lula Landry, e cosa sarebbe successo a tutti, compresi lui e Rochelle. A volte la brutta roba arrivava lentamente, come stava succedendo alla madre di Bristow; a volte invece ti si parava davanti all'improvviso, come una strada di cemento che ti apriva in due la testa.

gipiUna storia, Gipi (Coconino, 18 euro)

Silvano è andato. Mille pezzi. Mille domande. Un ospedale psichiatrico. Non ci sono più certezze nella sua vita, tranne due disegni ricorrenti: una stazione di servizio e un albero. E’ una storia. O forse no. Non c’è nulla di sicuro. Una storia, quella di Silvano e il suo flusso di pensieri che lo porteranno a non dare risposte e un'altra storia ancora più vecchia, ancora più sbiadita di Mauro, il suo bisnonno, ambientata durante la prima guerra mondiale. Le risposte le volte non servono, è la modernità che le richiede. Gipi esalta paure, emozioni e riflessioni non scontate con il suo stile unico fatto di acquerelli e matite viscerali. Una graphic novel coraggiosa. Un grande ritorno, un disegno meraviglioso, un grande Artista. Con la A maiuscola eh! 

Consigliato a: gli amici che snobbano i fumetti. Tutti coloro che non considerano questa branca dell'arte "letteratura".

Una frase: I fiumi in terra, le lacrime in viso a scavare le vie del dolore.

nickhornbyNon buttiamoci giù, Nick Hornby (Guanda, 15, 50 euro)

Immaginate di essere nel palazzo più alto di tutta la città (in questo caso Londra) durante la notte di Capodanno. Sicuramente vi state immaginando i fuochi d'artificio, magari un bel party sul tetto insieme a persone altolocate e chic all'insegna del divertimento e della buona musica. Scordatevi tutto questo. Il libro inizia con quattro personaggi che, in quella notte, decidono di suicidarsi buttandosi giù dall'edificio. Ciascuno in totale autonomia e per motivi assolutamente diversi dagli altri. In questo tetto improvvisamente affollato dai medesimi intenti ecco che questi quattro personaggi si ritroveranno a trovare un motivo per salvarsi la vita a vicenda, per tirare avanti, promettendosi di impedirsi reciprocamente di riprovare a suicidarsi. So che vi state immaginando un libro immensamente triste, infinitamente noioso e eccessivamente cerebrale. Niente di tutto ciò. Nick Hornby saprà guidarvi con scherzosa ironia durante tutta la lettura di questo libro. E, alla fine, le esilaranti avventure di questi quattro perdenti, vi strapperanno più di qualche sorriso.

Consigliato a: chi ama la buona ironia e sa coglierne gli aspetti più profondi. Chi vuole "scoprire" un romanzo diverso, nel quale sono quattro voci a parlare. Infine... Perchè non leggerlo proprio durante il periodo nel quale è ambientato l'incipit? 

Una frase: Se posso spiegare perché volevo buttarmi dal tetto di un palazzo? Certo che posso spiegare perché volevo buttarmi dal tetto di un palazzo. Cavolo, non sono mica deficiente. Posso spiegarlo perché non è un fatto inspiegabile: è stata una scelta logica, la conseguenza di un pensiero fatto e finito. E neanche di un pensiero troppo serio. Non voglio dire che fosse un capriccio — solo che non era tremendamente complicato o angoscioso.

Stoner-coverStoner, di John Williams (Fazi, 17,50 euro)

William Stoner ha una moglie, una figlia, un lavoro e una passione. Apparentemente non manca niente. Cosa volere di più dalla vita?

Parlare di questo libro è veramente cosa difficile se non forse impossibile. Posso però dirvi che si tratta di una delle letture più significative del 2013. Si piange e si piange tanto. Il lettore sarà tenuto a dire la sua, sarà preso elegantemente a pugni. Non lo avete letto? Cosa diavolo state aspettando. Un libro a cavallo tra classico e postmoderno. Una ventata d’aria fresca targata 1965.

Consigliato a: chi ama i classici. Chi ama le storie ordinarie. Chi senza saperlo dentro è un pò Stoner.

Una frase: Oltre il torpore, l'indifferenza, la rimozione, quell'amore era ancora lì, solido e intenso.

Carrisi Lipotesi del male HDL'ipotesi del male, Donato Carrisi (Longanesi, 18, 60 euro)

Grande ritorno di Donato Carrisi in veste di scrittore Thriller, dopo "La donna dei fiori di carta" che l'aveva visto impegnato su tutt'altro genere. Carrisi torna rimettendo in campo una nostra vecchia conoscenza: Mila Vasquez. La ricordate? Per i veterani fan di questo autore Mila era una dei personaggi principali, l'investigatrice per eccellenza, del primo libro di questo autore, "Il suggeritore". Mila torna, con le ossa rotte dopo l'epilogo delle vicende legate a "Il suggeritore" e con la voglia di mettersi tutto alle spalle. Viene così trasferita nel Limbo, una sezione della polizia nella quale ci si occupa delle persone scomparse, quelle che ormai tutti dimenticano, ma per la ricerca delle quali Mila sembra avere un innegabile intuito. Mila però può solo sperare, lontanamente, di trovare la calma. Perchè compare un nuovo serial killer. Compare dopo diciassette anni di silenzio. Uno scomparso. 

Consigliato a: chi non si fa mancare il brivido e l'adrenalina dei thriller mozzafiato. Carrisi è l'autore giusto per questo. Chi vuole l'intrattenimento puro. 

Una frase: Erano tutti uguali gli abitanti del muro del silenzio. Non c’era distinzione di razza, religione, sesso o età. La foto che li ritraeva era semplicemente la prova più recente della loro presenza in questa vita. Poteva essere lo scatto davanti a una torta di compleanno oppure il fotogramma estratto dal filmato di una telecamera di sorveglianza. Potevano sorridere spensierati o non sapere nemmeno di essere inquadrati. Soprattutto, nessuno di loro sospettava di essere in posa per l’ultima fotografia. Da quel momento, il mondo era andato avanti senza di loro. Ma nessuno li avrebbe lasciati indietro, nessuno lì al Limbo li avrebbe dimenticati.

graffiaL'amore graffia il mondo, Ugo Riccarelli (Mondadori, 19 euro)

Vincitore Premio Campiello 2013. Delicato e forte allo stesso tempo, questo romanzo ci parla di Signorina e della sua vita. Dalla nascita alla morte, dall'Italia tra le due guerre ai giorni nostri. Signorina però non è una donna comune, o forse lo è. Signorina infatti è l'eroina di tutte quelle donne che, nella vita, vivono dando e dandosi al massimo, anche al costo di rinunciare a un pezzettino di loro stesse e dei loro sogni. Signorina è il manifesto di quelle donne che sanno amare così tanto da riuscire a graffiare il mondo con il loro amore, il mondo intero. La penna di Ugo Riccarelli è dolcissima al lettore e lo guida come un esperto narratore di storie all'interno delle vicende. Un romanzo intenso sulle donne e per le donne. Perchè esiste un tipo di amore particolare negli occhi di Signorina, un amore che forse solo le altre donne possono comprendere.

Consigliato a: chi vuole perdersi in una grande storia di sacrificio e lotta all'insegna della generosità totale e totalizzante, dell'amore senza riserve. 

Una frase: Lei lasciò che le palpebre si chiudessero e ancora scivolò nel buio, dove le parve di vedere l'immagine del suo cuore logoro, mezzo strappato. Lo osservò con attenzione e vide che gli strappi si sarebbero potuti riparare facilmente con un filo forte e qualche punto dato bene, ma proprio mentre si avvicinava per rammendarlo si rede conto che era pieno di tutto quello che lei aveva cercato di salvare con l'amore.

58117yaNessuno sa di noi, Simona Sparaco (Giunti, 12 euro)

La storia di Pietro e Luce, la storia di un amore che si infrange in mille pezzi dopo una sofferta decisione. Parla di amore e odio, vita e morte, ma anche di speranza, e lo fa con una scrittura apparentemente semplice, che accarezza la pelle, penetra dentro e poi lacera. Oppure colpisce come un pugno alla bocca dello stomaco. Dipende dal lettore e dall’effetto sortito, che in ogni caso è brutale. La tematica è di quelle tabù, di quelle cose che devono restare dentro le mura di casa e che nessuno deve sapere. Un libro che non tutti possono leggere, o meglio non tutti possono capire.

Consigliato a: tutte quelle persone, nonni e nonne, madri e padri e figli, sensibili ma coerenti e saldi nelle loro ideologie, perché non mancheranno parti che insinueranno il dubbio anche nel più sicuro degli individui.

Una frase: “Crescendo si scopre che tutto ha un limite. Persino l'amore. E noi che lo credevamo grandioso, indistruttibile. Ma l'amore è una ferita che non guarisce mai, sempre sul punto di riaprirsi. Basta un niente perché s'infetti.?

In-territorio-nemicoIn territorio nemico, SIC (Minimum fax, 13,50 euro)

Tre destini, tre storie parallele, tre nomi:Tre destini, tre storie parallele, tre nomi: Matteo, Adele, Aldo. Il primo è un sottoufficiale della Marina, disertore, che attraversa un’Italia devastata dalla guerra per raggiungere la sorella, Adele. Quest’ultima, donna borghese abbandonata dal marito Aldo, si rimbocca le maniche e cerca di sopravvivere, entrando in contatto con il mondo operaio, fino a diventare una gappista. Aldo, invece, per la naturale paura indotta dalla guerra, abbandona la moglie e si rifugia nella soffitta della cascina di famiglia. Scritto – primato mondiale – da 115 persone, non risulta mai banale o egocentrico o pretenzioso. Il giusto distacco e un sapore amaro in bocca per quel periodo storico. 

Consigliato a: tutti coloro che vogliono leggere di un periodo storico importante per il nostro paese, che conoscere e non vogliono dimenticare.

Una frase: Ai lati della strada uomini e donne, in gruppo o da soli, osservavano la sfilata e salutavano, sorridevano e si asciugavano gli occhi. I vecchi che fiancheggiavano la parata si indicavano a dito i partigiani con la divisa più incredibile, quelli monturati nella foggia più fantasiosa; i più avveduti, tra quelli che applaudivano dal bordo dei marciapiedi, dichiaravano ai vicini di riconoscere questo o quel comandante.

black hatsBlack hats, Max A. Collins (Gargoyle, 18 euro)

Dopo il suo capolavoro “Era mio padre?, a distanza di anni Max Allan Collins ritorna in Italia con “Black Hats?, un romanzo noir che riporta il lettore nei terribili affari della mafia americana. Collins colloca la sua storia in una grigia New York, nei ruggenti anni del Proibizionismo. Oltre ad una ambientazione di tutto rispetto, l’autore riprende personaggi di notevole importanza come Wyatt Earp, celebre sceriffo e giocatore d’azzardo noto per aver partecipato alla sparatoria all’O.K Corral, e un giovanissimo Al Capone che comincia a farsi strada nel mondo della malavita. Finzione e fantasia si intrecciano in maniera perfetta creando una storia che toglierà il fiato al lettore.

Consigliato a: Amate il brivido? Avere l’impressione che le pallottole vi sfiorino le orecchie? Questo è il romanzo che fa per voi!

Una frase: Ci sono quelli che dicono che i conti tornano sempre: perché il ricco ha freddo d’estate mentre il povero ce l’ha d’inverno...

 

apneaApnea, Lorenzo Amurri (Fandango, 16 euro)

Romanzo d'esordio.Tra i 12 finalisti al premio Strega 2013, vincitore nella sezione "scuole". Lorenzo Amurri, ripercorre con noi il suo incidente e il lungo calvario della riabilitazione, non ci indora la pillola, ci mostra i lati più oscuri della nuova condizione da tetraplegico. Non ci nasconde di aver avuto il desiderio di farla finita, e di aver trovato il modo di farlo. Un romanzo duro ma in grado di farci sorridere grazie a momenti tragicomici vissuti da Lorenzo. Un romanzo che porta a riflettere tutti, e soprattutto i familiari di coloro che vivono un "disagio" fisico o psichico. Sicuramente uno dei migliori libri del 2013. 

Consigliato a: tutti coloro che amano indagare nella psiche umana, a tutti quelli che hanno parenti o amici con seri problemi di salute e, soprattutto, a tutti quelli che parcheggiano nei posti riservati ai disabili.

Una frase: Mi sorprende vedere che sul lungomare di Ostia hanno costruito un ospedale americano. Anche le ambulanze sono americane: grosse, quasi quadrate e piene di luci e lucette intermittenti. Sono sdraiato sul cofano di una macchina proprio davanti all’ingresso, intorno a me infuria una battaglia. Truppe di marines statunitensi affrontano guerriglieri di un’etnia africana non meglio definita: fumo, proiettili, esplosioni. Non riesco ad alzarmi.

Il ragazzo SelvaticoIl ragazzo selvatico, Paolo Cognetti (Terre di mezzo 12 euro)

Cosa fanno gli scrittori quando hanno la sindrome da pagina bianca? Non possiamo dare una risposta univoca per tutti, ma Paolo Cognetti prende armi e bagagli e trascorre qualche mese tra le montagne che lo hanno ospitato durante le vacanze estive della sua infanzia. Questo piccolo quaderno di montagna è la cronaca di un viaggio per ritrovare se stessi, il resoconto di giornate passate in quasi totale solitudine a passeggiare tra i monti e a cantare alle marmotte, giornate passate a sistemare la baita e ad aiutare un solitario pastore con il suo bestiame, giornate passate a riflettere e a riscoprirsi.

Consigliato a: coloro che hanno bisogno di prendersi una pausa, a chi ama la montagna e agli amanti del freddo.

Una frase: E così sei un sovversivo, mi disse stappando il vino, quando provai a spiegargli che cos’ero andato a fare lassù. Gli avevo detto che non mi piacevano le regole e i padroni, e che in città mi sentivo chiuso in gabbia: se per vivere a modo mio dovevo stare da solo in mezzo a una montagna, be’, accettavo la solitudine in cambio della libertà che mi garantiva. 

tentareInutile Tentare Imprigionare Sogni, Cristiano Cavina (Marcos y Marcos, 16 euro)

Imola. Istituto Alberghetti. ITIS. Questi sono i luoghi tra i quali vi muoverete, tornerete indietro negli anni e rivivrete i fasti della vostra adolescenza, i problemi che vi affliggevano, ritroverete gli amici di un tempo ai quali avevate giurato "non ci perderemo mai di vista", professori ai quali avete affibbiato i soprannomi più fantasiosi, rivivrete i vostri primi batticuore, le vostre prime risse. Insomma, se non lo siete, tornerete adolescenti, se invece lo siete già troverete qualcuno che vi capisce.

Consigliato a: tutti i genitori che troppo spesso si dimenticano di essere stati adolescenti e agli adolescenti che si sentono incompresi.

Una frase: L’Itis Alberghetti odorava di ossido di saldatura e plastica di cavi elettrici... Quattrocento studenti, tutti maschi. Tanto valeva entrare in clausura.

neveL'amore ai tempi della neve, Simon Montefiore (Corbaccio, 16 euro)

Se la nostra famiglia fosse in pericolo? Se a metterla in pericolo fosse il governo nel quale crediamo e per il quale lavoriamo? Simon Montefiore ci catapulta nella Mosca di fine conflitto, siamo nel 1945, la guerra è finita e il regime staliniano si prepara a festeggiare la vittoria, ma dopo la parata due morti scuotono la popolazione moscovita, a morire sono due adolescenti figli di importanti membri del governo.I privilegiati non saranno più tali, non ci saranno distinzioni di stato sociale, età o estrazione. Chiunque potrà entrare alla Lubjanka senza sapere se mai ne potrà uscire vivo.

Consigliato a: chi ama la storia e i romanzi storici veritieri.

Una frase: Daska  si sforzava di sopravvivere. Era come se l'aria che le riempiva i polmoni fosse fatta di sciroppo, come se fosse costretta a camminare in mezzo a un lago di cemento che si solidificava.

revolver.Revolver, Andrea Malabaila (Booksalad, 13 euro)

Romanzo innovativo. Un romanzo dentro al romanzo. Andrea viene catapultato tra le pagine del suo libro/ossessione per cercare di salvare la vita al suo protagonista Damon Kidd. Un romanzo rock, pieno di musica partendo dal titolo (Revolver è un disco dei Beatles) fino ad arrivare alla vita sregolata di Kidd, quasi un novello Liam Gallagher. Un romanzo che è una corsa contro il tempo, da leggere trattenendo il fiato, in continua ansia per le sorti di Andrea, Carlotta e Damon. Riusciranno i nostri eroi a salvarsi?

Consigliato a: tutti gli amanti della musica rock, quelli che si piazzano sotto gli alberghi e si fanno nottate fuori dagli stadi per raggiungere la tanto agognata transenna. Consigliato anche a tutti quegli scrittori che sono perseguitati dai propri personaggi.

Una frase: Sai qual è la prima regola del rock?? urla Scott.
“La prima regola è che in tutti i grandi gruppi muore il bassista,? replica Damon. “E’ arrivato il momento in cui ti devi sacrificare.


raven2
Raven boys, Maggie Steifvater (Rizzoli, 16 euro)

 Uno young adult fuori dagli schemi, non troviamo vampiri brillanti o streghe con superpoteri, nessun ragazzo sfigatello o la super bella che si crede orribile, qui ci sono ragazzi che potremmo trovare in qualunque college americano, ci sono chiaroveggenti, linee di preteria e un re gallese da risvegliare dal suo sonno millenario, ma non sono i soli elementi di questo romanzo. L’amicizia tra ragazzi di estrazione sociale differente è uno dei temi portanti dell’opera, così come il pregiudizio nei confronti dei ragazzi corvo

Consigliato a: gli adulti che non hanno mai letto uno YA, ai ragazzi che vogliono staccarsi dal sottogenere trito e ritrito del paranormal romance e non ne possono più di storie d’amore improbabili tra umani e strani esseri leggendari

Una frase: La sua famiglia si occupava di predizioni. Predizioni che tendevano, tuttavia, ad essere abbastanza generiche… Ma quelli che entravano nella piccola casa azzurra al numero 300 di Fox Way non importava l’imprecisione dei loro auspici.

braci

Le braci, Sandor Marai (Adelphi, 10 euro)

Carpazi, dopo quarantuno anni due amici si incontrano nuovamente. Entrambi aspettano con ansia questo momento, nascondono un segreto ed è arrivato il momento di rivelarlo. Un lungo monologo che ci lascia spettatori sulla poltrona davanti al camino, mentre i due amici si raccontano, non saranno risparmiati i colpi di scena, ma vista la maestria della penna di Marai sarebbe sembrata meravigliosa anche una lista della spesa.

Consigliato a chi: si tiene tutto dentro, a chi crede sia troppo tardi e a chi ha troppa fiducia nelle persone.

Una frase: Quando il destino, sotto qualsiasi forma, si rivolge direttamente alla nostra individualità, quasi chiamandoci per nome, in fondo all'angoscia e alla paura esiste sempre una specie di attrazione, perché l'uomo non vuole soltanto vivere, vuole anche conoscere fino in fondo e accettare il proprio destino, a costo di esporsi al pericolo e alla distruzione. 

la-cenaLa cena, Herman Koch (Beat, 9 euro)

Due famiglie imparentate, due figli adolescenti, un delitto e la corsa per la presidenza dei Paesi bassi. Un romanzo che vi lascerà con molti quesiti, come vi sareste comportati voi al posto dei protagonisti? L’educazione, il senso della famiglia tutto viene messo in discussione, Cos’è giusto e cos’è sbagliato? Siamo sicuri che i nostri figli siano cresciuti nella maniera migliore? E’ tutto come sembra? I nostri ragazzi cosa ci nascondono? Come passano il tempo? Koch non vi da nessuna risposta, dovrete riflettere e trovarla da voi

Consigliato a: tutti i genitori

Una frase: Mi sentii stranamente calmo. Calmo e stanco. Non ci sarebbe stata alcuna violenza. Era come l’incombere di una tempesta, si tirano dentro le sedie del terrazzo, si chiudono le tende, ma poi non succede niente. La tempesta si sposta. E però è anche un peccato.

Speriamo di essere riusciti a darvi qualche utile consiglio per i regali di queste Feste natalizie. Nei prossimi giorni vi faremo gli Auguri!                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        

 

 

 

 

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
  1. News
  2. Editoriale
  3. Rubriche
  4. Interviste
  5. Recensioni

"Due partite…

Beatrice. Claudia. Gabriella. Sofia. Quattro donne. Gli anni Sessanta. Un salotto. E la condivisione del tempo, del gi...

Best sellers Italia …

Buona settimana con Youbookers! La Book Parade di oggi ci accompagna in Francia a curiosare tra le novità! Buona visione...

Intervista a Diego D…

In occasione della manifestazione letteraria "La Bellezza delle Parole", tenuta a Cesena, città nella quale vivo e lavor...

Il mondo di Mavros d…

Titolo: Il mondo di Mavros Autore: Alexia Bianchini Edizione: 2014 Prezzo di copertina E-book: 2,05 € Numero di pagi...

Dracula: la serie

      Debutterà il 22 novembre sul network americano NBC la nuova serie dedicata la signore delle te...

I bilanci e i passi …

Molti sono gli argomenti affiorati come ispirazione per questo editoriale. E' da qualche giorno che racimolo le ...

Non è uno scherzetto…

Salve lettori di Youbookers! Anche quest’anno è arrivato il momento tanto atteso dalla redazione: tra fantasmi, zombi...

La casa per bambini …

Pare che finalmente sia ufficiale una data di uscita nelle sale del film diretto da Tim Burton tratto dal libro "La casa...

Carta&Pellicola …

Per capire come Ian Fleming sia riuscito a concepire l’agente segreto più celebre del mondo, basta leggere la sua biogra...

Best Sellers USA – 3…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best Sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti sia per la narrativa che per la saggistica. Per ...

Youbookers intervist…

Questa sezione viene inaugurata con una preziosa intervista alla talentuosa Fantasvale. In futuro ci saranno incontri c...

Youbookers intervist…

Sara Boero, giovane scrittrice genovese, ha esordito nel mondo della letteratura italiana a soli sedici an...

Intervista a Daniela…

Daniela Frongia, 32 anni, cagliaritana, vive a Londra da tre anni. Appassionata di disegno dall’età di 4 anni, crescendo...

Youbookers incontra …

    Passare davanti a una libreria, vedere che è in programma un incontro con uno dei propri autori prefer...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate alcune video-recensioni del romanzo "Dance dance dance" di Haruki Murakami, registrate da Libridi...

Angel - Anne Rice

"Posso vedere quegli anni con la stessa chiarezza con cui vedo questo momento. Tu passerai da tempo naturale a tempo nat...

"La vendetta de…

Qui di seguito trovate una video-recensione del romanzo "La vendetta del diavolo" di Joe Hill, registrata da Andrea Pe...

Io sono Febbraio - S…

    Titolo: Io sono Febbraio Autore: Shane Jones Prezzo di copertina: 13,50 € Numero di pagine: 176 Ed...

Seguiteci su

L'hai letto questo?

Chi siamo

I più letti

I più recenti