Menu
Qui si Skyappa#4 Intervista a Pierpaolo Vettori

Qui si Skyappa#4 Intervista a Pierp…

Nuovo appuntamento con "Qui si Skyappa", la rubrica dedicata alle chiacchierate lette...

Youbookers intervista Romana Petri

Youbookers intervista Romana Petri

Eleonora ha "incontrato" Romana Petri, finalista al Premio Strega con il suo libro "F...

Americana #2 - Philip Roth

Americana #2 - Philip Roth

      In un’intervista rilasciata da Philip Roth alla r...

Prev Next

“Maurice� di Edward M. Forster

  • Scritto da 

mauriceTitolo: Maurice

Autore: Edward M. Forster - tradotto da Marcella Bonsanti

Editore: Garzanti editore

Pagine: (brossura) 328

Prezzo di copertina: 12,00 euro

Sublime.
La raffinata penna di Forster tratteggia nel personaggio di Maurice Hall un carattere insicuro come il pelo dell'acqua nell'istante che precede la tempesta. Il sentimento amoroso nasce lentamente in Maurice e matura lungo tutto il corso della storia, raggiungendo l'apice alla fine del romanzo, in un finale che se in un primo momento può sembrare troppo artificioso, è a mio modesto parere il finale perfetto per l'interpretazione che ho dato alla vicenda. A fare da spalla al protagonista sono, oltre la sua famiglia composta dalla madre e dalle due sorelle minori Ada e Kitty, il compagno di college Clive Durham e in seguito, Alec Scudder.

Il libro è suddiviso in quattro parti che sono anche i quattro grandi stadi della vita del giovane: nella prima parte troviamo un adolescente al primo anno di college che viene a conoscenza degli impulsi sessuali verso gli altri ragazzi. E' qui che tramite un club di dibattito conosce Clive, col quale instaura una forte amicizia che sfocia in infatuazione reciproca, un amore platonico fatto di carezze e lunghe discussioni sul "vizio dei greci" finché quest'ultimo, per motivi non espressamente comunicati al lettore ma facilmente comprensibili, non decide di porre fine alla relazione e di prender moglie. Sarà proprio questo gesto a gettare Maurice nel baratro della disperazione, incapace di vedere l'amore che il giovane guardacaccia prova nei suoi confronti. Tra fraintendimenti e riflessioni sulla natura della sua condizione, il personaggio di Maurice muta completamente, abbracciando pienamente la propria natura.

Il romanzo è narrato in terza persona dallo stesso Maurice, salvo un paio di capitoli che mostrano i pensieri di Clive durante il suo viaggio in Grecia.

Con estrema delicatezza, Forster ci offre una visione sull'animo di un inglese edoardiano e omosessuale senza alcun tipo di teorizzazioni come avviene, per esempio, nelle opere di Virginia Woolf. Nonostante non vi siano esplicite descrizioni di rapporti sessuali, il libro ha una forte componente sensuale che si accentua nella parte finale del romanzo, ma costantemente presente all'interno dell'opera con vari richiami (si pensi, ad esempio, la frase più volta ripetuta da Mr. Barry "uomo e donna li creò" o da Mr. Lasker Jones, il quale pronuncia per la prima e ultima volta in tutto il romanzo la parola "omosessuale" o alla lezione di anatomia genitale tenuta proprio nel primo capitolo).

Maurice può essere accostato al romanzo di formazione in quanto ci mostra il bambino Maurice insicuro e chiuso negli schemi della società (Penge Manor, l'ufficio Hill&Hall, Cambridge) contrapposto al Maurice adulto, libero di amare, come aperti e selvaggi sono i luoghi quali il lago, il bosco e la rimessa delle barche che fanno da scenario all'introduzione del personaggio di Scudder, che giunge in risposta alle preghiere disperate di Maurice al cielo notturno.

Uscito postumo nel 1970, il libro rischiò di smarrirsi poiché rimasto per anni celato tra le carte dell'autore.

Da questo romanzo è stato tratto nel 1987 un film diretto da James Ivory, con James Wilby nei panni di un magistrale Maurice, Hugh Grant come Clive Durham e Rupert Graves nel ruolo del guardacaccia Scudder.

Cenni sull'autore: Edward Morgan Forster (1879 – 1970) è stato uno scrittore britannico, autore di brevi racconti, di romanzi e saggi letterari. La sua fama crebbe dopo la sua morte perché da alcuni dei suoi romanzi furono tratti film di grande successo come Passaggio in India (1984) di David Lean e, con la regia di James Ivory, Camera con vista (1986), Maurice (1987) e Casa Howard (1992).

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
  1. News
  2. Editoriale
  3. Rubriche
  4. Interviste
  5. Recensioni

"Il sistema…

Titolo: Il sistema Autore: Karl Olsberg Casa editrice: Booksalad – collana Angst Pagine: 390 Prezzo: euro 15,00

Quello che non sai è…

  Ma noi delle intenzioni di un autore, di quelle che lo spingono a scrivere a creare un personaggio con caratte...

"Regali mortali…

Titolo: Regali Mortali Autore: Silvia Roth Casa Editrice: Booksalad, Collana Angst Prezzo di copertina: 15 euro Nu...

"La sarneghera…

Titolo: La Sarneghera Autore: Laura Mühlbauer Edizione: Elliot Pagine: 157 Prezzo: Euro 16,00 &nbs...

A cosa serve un clas…

Che cos’è un classico? Per uno studente è una poesia da imparare a memoria, da scomporre e analizzare in ogni minimo ...

I bilanci e i passi …

Molti sono gli argomenti affiorati come ispirazione per questo editoriale. E' da qualche giorno che racimolo le ...

La casa per bambini …

Pare che finalmente sia ufficiale una data di uscita nelle sale del film diretto da Tim Burton tratto dal libro "La casa...

Speciale Cile: Gabri…

    “La oracion de la maestraâ€? (…) Dame el ser más madre que las madres, para poder amar y defend...

Carta&Pellicola …

Per capire come Ian Fleming sia riuscito a concepire l’agente segreto più celebre del mondo, basta leggere la sua biogra...

Best Sellers USA – 3…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best Sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti sia per la narrativa che per la saggistica. Per ...

Video intervista a F…

Questa sezione viene inaugurata con una preziosa intervista alla talentuosa Fantasvale. In futuro ci saranno incontri c...

La Teoria del caos. …

Sara Boero, giovane scrittrice genovese, ha esordito nel mondo della letteratura italiana a soli sedici a...

Video-intervista ad …

Imperdibile intervista ad Andrea Colamedici, responsabile web e comunicazione per Oltreconfine, rivista di ...

Intervista a Daniela…

Daniela Frongia, 32 anni, cagliaritana, vive a Londra da tre anni. Appassionata di disegno dall’età di 4 anni, crescendo...

Sunset Park - Paul A…

Iniziare la mia impresa di recensionista con un libro di Paul Auster non può essere considerato un caso. Auster infatti ...

L'odore della felici…

É inverno, fa freddo. Nina e sua sorella Ornella si ritrovano davanti alla casa della loro madre che da giorni non rispo...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate alcune video-recensioni del romanzo "Dance dance dance" di Haruki Murakami, registrate da Libridi...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate una video-recensione del romanzo "La collezionista di ricette segrete" di Allegra Goodman, regist...

Seguiteci su

L'hai letto questo?

Chi siamo

I più letti

I più recenti