Menu
"I segreti di Murakami" di Teruhiko Tsuge

"I segreti di Murakami" d…

AUTORE: Teruhiko Tsuge   PAGINE: 200   PREZZO: Euro 12,90   CA...

Carta&Pellicola "Speciale Cile"

Carta&Pellicola "Speciale …

    Nostalgia e Malinconia. Due sentimenti antichi, che affondano le r...

"Il correttore" di  Ricardo Menéndez Salmón

"Il correttore" di Ricar…

Crediamo che non possa succederci nulla. Corriamo, non prestiamo attenzione agli altr...

Letteratura per i più piccoli #4

Letteratura per i più piccoli #4

Quarto appuntamento con la rubrica curata da Valentina (7972vale su Youtube...

Best sellers: Italia/Germania

Best sellers: Italia/Germania

Zum Wohl a tutti! Allergici al polline o allergici alla Book Parade, Zum Wo...

Best sellers Spagna/Italia - I Top

Best sellers Spagna/Italia - I Top

    Questa settimana confronteremo le classifica dei libri più venduti in Italia,...

Presentazione di "Nessuna più" a Bologna

Presentazione di "Nessuna più…

40 scrittori, 40 racconti che toccano le corde più profonde dell'anima, quest...

In arte... Valentina

In arte... Valentina

Per ricordare Guido Crepax, a dieci anni dalla scomparsa, il suo personaggi...

Prev Next

"La bugia di Natale" di Seth Grahame-Smith

  • Scritto da 

la bugia di natale-2d-itaTitolo: La bugia di Natale

Autore: Seth Grahame-Smith

Editore: Multiplayer.it Edizioni

Prezzo: Euro 14,90 (cartaceo) - 7,99 (ebook)

Pagine: 336

Anno: 2013

 

 

Abbiamo imparato a conoscere Seth Grahame-Smith per Orgoglio e pregiudizio e zombie e Il cacciatore di vampiri, due rivisitazioni rispettivamente in chiave horror zombie e “cacciatore di vampiri?.

Quest’anno, a poco più di un mese dal Natale, la Multiplayer.it Edizioni pubblica “La bugia di Natale? e come per i precedenti romanzi, anche in questo l’autore utilizza la stessa “tecnica?.
Sono molto scettica quando devo avere a fare con un libro del genere, principalmente per il fatto che vengono “utilizzate? trame e personaggi già conosciuti e soprattutto creati da altri.
Tuttavia, Seth Grahame-Smith ha un bel potenziale: riesce a non far pesare la cosa e con “La bugia di Natale? ci trascina indietro di 2013 anni alla nascita di Gesù.

Il protagonista è Balthazar, conosciuto anche come il “fantasma di Antiochia? (Balthazar: nel romanzo, unico nome non italianizzato, forse per conferire al personaggio quell’aura esotica tanto affascinante) è un ladro e un truffatore, e ha giurato vendetta a tutti i romani. Dopo un furto non riuscito, viene catturato - dai romani, ovviamente - imprigionato e condannato alla pena capitale. Accanto alla sua cella, vi sono altri due criminali con lo stesso destino: un certo Gaspare e un tale Melchiorre.
La notte prima della loro esecuzione, con uno escamotage, i tre riescono a fuggire. Durante la fuga, costretti a trovare un posto dove riposare, trovano rifugio (in modo piuttosto forzato) in una stalla già occupata dalla poco più che quindicenne puerpera Maria, da suo marito Giuseppe e dal loro bambino appena nato.

“Per le tre ore successive, tre savi dormirono in una stalla piena di gente e animali, con al fianco l’oro, l’incenso e la mirra per curare le ferite. Giuseppe, Maria e il bambino di fronte a loro. In silenzio. Tutti sotto la stella di Betlemme?.

Da qui, con un ritmo incessante, si snoda una trama che già tutti – in modo più o meno dettagliato – conoscono. Una trama che non mira – sia chiaro - a ridicolizzare quella che è la credenza sacra, ma anzi, io l'ho visto come un plus, come un qualcosa di aggiuntivo.
Balthazar è il centro attorno il quale ruota tutta la storia, ma durante la lettura, ci vengono presentati anche altri personaggi storici di un certo rilievo.
Incontriamo, infatti, Erode il Grande, così fisicamente mal dirotto da far invidia anche a uno zombie di Romero (dettagliate quanto disgustose sono le descrizioni del suo aspetto fisico), indaffarato con la fuga di Balthazar e la profezia secondo cui un messia rovescerà tutti i regni del mondo. Incontriamo anche l’imperatore Cesare Augusto e per ultimo la figura di Ponzio Pilato.
C'è tanto in questo romanzo. C'è tenerezza, c'è azione, c'è magia, epicità e scene anche cruente che conferiscono alla storia quel tocco di realtà che in molto romanzi – purtroppo – manca.

E’ il primo romanzo che leggo di questo autore (Orgoglio e pregiudizio e zombie attende da quasi due anni di essere letto) e la sensazione che mi è rimasta dopo aver terminato la lettura, è stata quella di una piacevole soddisfazione, anche se - qui lo ammetto e non lo nego – ho storto un poco il naso all’inizio della lettura, sempre per quel suddetto mio piccolo problema con le rivisitazioni. Lo stile fresco e dinamico. Una storia da leggere necessariamente a Natale.

Una lettura epica, degna di un film e non credo sia un caso che la Warner Bross abbia acquistato i diritti per due milioni di dollari per farne un film.

Io concludo ringraziando la Multiplayer.it Edizioni per aver fornito alla nostra redazione una copia del romanzo e colgo l’occasione per augurare a loro e a tutti voi buone feste!

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
  1. News
  2. Editoriale
  3. Rubriche
  4. Interviste
  5. Recensioni

"La bugia di Na…

Titolo: La bugia di Natale Autore: Seth Grahame-Smith Editore: Multiplayer.it Edizioni Prezzo: Euro 14,90 (cartaceo) ...

Best sellers: Italia…

Ecco a voi l'ultima Book Parade del 2013: i libri più venduti in Italia e in Germania a confronto! L'onore di concludere...

Giustizia Bramo, e v…

Filottete era un soldato valoroso e giusto. Leale con gli amici e caritatevole verso i nemici. Fu l’unico, tra tutti i...

"Nell'erba alta…

Titolo: Nell'erba alta Autore: Stephen King & Joe Hill Formato: e-book Casa editrice: Sperling & Ku...

Masterpiece: tante s…

  “L’Italia è un paese di scrittori? dice De Cataldo e ne è la prova il numero di opere di aspiranti autori  ...

Speciale Nobel della…

Per la prima volta vince il premio Nobel per la letteratura un'autrice canadese: Alice Munro. Questa assegnazione attira...

Dracula: la serie

      Debutterà il 22 novembre sul network americano NBC la nuova serie dedicata la signore delle te...

Speciale #SalTo13: D…

          “Per capire il Cile con il cuore bisogna leggere Neruda?.          

Carta&Pellicola …

Per capire come Ian Fleming sia riuscito a concepire l’agente segreto più celebre del mondo, basta leggere la sua biogra...

Best Sellers USA – 3…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best Sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti sia per la narrativa che per la saggistica. Per ...

Youbookers intervist…

Questa sezione viene inaugurata con una preziosa intervista alla talentuosa Fantasvale. In futuro ci saranno incontri c...

Youbookers intervist…

Sara Boero, giovane scrittrice genovese, ha esordito nel mondo della letteratura italiana a soli sedici an...

Intervista a Daniela…

Daniela Frongia, 32 anni, cagliaritana, vive a Londra da tre anni. Appassionata di disegno dall’età di 4 anni, crescendo...

Youbookers incontra …

    Passare davanti a una libreria, vedere che è in programma un incontro con uno dei propri autori prefer...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate alcune video-recensioni del romanzo "Dance dance dance" di Haruki Murakami, registrate da Libridi...

Angel - Anne Rice

"Posso vedere quegli anni con la stessa chiarezza con cui vedo questo momento. Tu passerai da tempo naturale a tempo nat...

La meccanica del cuo…

  Avete mai comprato un libro solo perché attratti dalla sua copertina? Beh, io no. Per quanto istintiva sia nei m...

"Ghosts" d…

Titolo: Ghosts Autore: Joe Hill Titolo originale: 20th Century Ghosts Pagine: 393 Prezzo: 19,90 Euro Edizione:...

Seguiteci su

L'hai letto questo?

Chi siamo

I più letti

I più recenti