Menu
La storia fra le pagine #1 - Il segno di Attila

La storia fra le pagine #1 - Il seg…

          Siamo orgogliosi di presentare il p...

L'angolo di Sara #2 - Let’s talk translation!

L'angolo di Sara #2 - Let’s talk tr…

    Eccomi ad affrontare un tema a me molto caro, la traduzione. Sento...

Carta&Pellicola #4 - Il Grande Gatsby

Carta&Pellicola #4 - Il Grande …

Dalla carta…Il Grande Gatsby (The Great Gatsby, 1925) è un romanzo ambientato negli “...

Prosegue il cammino positivo di IBS.it e Libraccio.it che segnano una crescita oltre il 10% per il 2012

Prosegue il cammino positivo di IBS…

IBS.it e Libraccio.it si confermano anche per quest’anno un binomio vincente facen...

Spazio Interiore #5 Carlos Castaneda

Spazio Interiore #5 Carlos Castaned…

      Nuovo appuntamento con Maura e la sua rubrica dedicata alla...

Il Bisturi di Dante #6 - Un caffè con Luigi Pirandello.

Il Bisturi di Dante #6 - Un caffè c…

- Dopo la pausa estiva tornano le spumeggianti interviste de "Il Bisturi di Dante". O...

"Correndo con le forbici in mano" di Augusten Burroughs

"Correndo con le forbici in ma…

    Lui, l'esilarante tragediografo della propria vita ripropos...

L'odore dei libri #1 - "L'amatore" di Roberto Piumini

L'odore dei libri #1 - "L'amat…

Primo appuntamento con una nuova rubrica "L'odore dei libri": un libro e il suo profu...

Prev Next

Sulla Cima dell'Olimpo #4 - Io: storia di una mucca, un tafano ed un pavone

  • Scritto da  SilKalmond

 

Zeus amava le donne. Era più forte di lui, quando vedeva una bella ragazza doveva avvicinarsi, parlarle, sedurla. Non era brama di conquista, o semplice desiderio carnale, lui era soggiogato dalla bellezza e dalla giovinezza e si innamorava puntualmente di chiunque possedesse queste virtù.

 

 

 

Zeus amava le donne. Era più forte di lui, quando vedeva una bella ragazza doveva avvicinarsi, parlarle, sedurla. Non era brama di conquista, o semplice desiderio carnale, lui era soggiogato dalla bellezza e dalla giovinezza e si innamorava puntualmente di chiunque possedesse queste virtù.

 

Era, la moglie, lo sapeva. Aveva da tempo rinunciato a sperare che prima o poi sarebbe cambiato e stancato di quel passare di letto in letto.

Piuttosto, cercava di renderglielo più difficile. Vigilava su ogni sua mossa, ne scrutava i movimenti, seguiva gli sguardi per precederlo e impedirgli l’azione.

La sua ennesima conquista si chiamava Io: per sottrarla all’ira di Era decise di trasformarla in una mucca. Era un animale bellissimo ed il re degli Dei lo colmava di attenzioni e gli faceva visita ogni giorno.

La moglie si insospettì dell’improvviso interesse verso quell’animale dagli occhi così umani e costrinse Zeus a concederglielo in dono. D'altronde, che scusa poteva addurre per giustificare un rifiuto? Era, che conosceva bene gli inganni e i trucchetti del marito, rinchiuse Io in un recinto e l’affidò alla sorveglianza di Argo, un essere mostruoso col corpo ricoperto da 100 occhi.

Argo era sempre sveglio e vigile: durante il sonno si assopiva con 50 occhi ma ne teneva aperti altrettanti, pertanto era impossibile sfuggire alla sua sorveglianza.

 

Zeus iniziò a disperarsi, impossibilitato a rivedere la sua amata per liberarla da quell’orribile prigionia e ridarle le sue belle forme umane.

Si rivolse allora a Ermes, il Messaggero degli Dei, fido alleato di tutte le situazioni più complesse.

Ermes assunse le sembianze di un giovane pastore, si avvicinò al recinto dove era confinata Io e intonò col flauto una dolce melodia. Un suono soave iniziò a diffondersi nell’aria, tanto che il mostruoso Argo ne fu rapito. Tentò di alzarsi e lanciarsi contro il pastorello, ma non vi riuscì. La musica gli intorpidì le membra ed uno strano languore gli fece chiudere, ad uno ad uno, i 100 occhi.

Ermes approfittò di questo momento di torpore per tagliargli la testa e liberare Io. Ma Era, che lo aveva seguito di nascosto, assistette in disparte a tutta la scena. In preda all’ira ordinò ad un grosso tafano di pungere la povera Io su un fianco.

La puntura fu così violenta, il dolore talmente atroce, che la mucca attraversò a nuoto tutto il Bosforo, arrivò fino in Egitto e si tuffò nel fiume Nilo nel tentativo di placarlo.

Zeus, mosso a compassione per le pene patite dall’amata, le ridiede finalmente le sue forme umane e smise di importunarla. Era, dal canto suo, si pentì del gesto meschino e, per onorare la memoria del defunto Argo caduto mentre svolgeva il suo lavoro, costellò con 100 occhi azzurri e verdi la coda scarna del pavone, che da allora divenne il suo animale prediletto.

 

 

A cura di Silkalmond

{jcomments on}

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
  1. News
  2. Editoriale
  3. Rubriche
  4. Interviste
  5. Recensioni

Best sellers: Italia…

E la classifica, dopo più di un mese di assenza, torna in Germania. Quali saranno le novità letterarie dei tedeschi? Sco...

Qui si Skyappa #22 I…

 Un esordio che ha commosso e stupito. Federica e Luisa hanno intervistato Antonio Sofia, autore di Il mare di sp...

Qui si Skyappa #21 -…

Andrea, Eleonora, Samuele, Silvia e Tania hanno scelto un modo tutto particolare per festeggiare il compleanno di un ama...

"Tutto il mare …

    MissTortellino, alias Eleonora, oggi ci parla de "Tutto il mare tra di noi" di Dina Nayeri, ...

Speciale Cile: Gabri…

    “La oracion de la maestra? (…) Dame el ser más madre que las madres, para poder amar y defend...

Perchè regalare un l…

La giostra natalizia è partita e io mi trastullo e ne voglio ancora e ancora. La mia testolina vede sempre il ...

Il piccolo lettore c…

Dita piccole, paffute e impacciate. Dita sporche di cioccolato, chè anche se la mamma ti ha detto di lavarle, come al ...

La casa per bambini …

Pare che finalmente sia ufficiale una data di uscita nelle sale del film diretto da Tim Burton tratto dal libro "La casa...

Carta&Pellicola …

Per capire come Ian Fleming sia riuscito a concepire l’agente segreto più celebre del mondo, basta leggere la sua biogra...

Best Sellers USA – 3…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best Sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti sia per la narrativa che per la saggistica. Per ...

Youbookers intervist…

Questa sezione viene inaugurata con una preziosa intervista alla talentuosa Fantasvale. In futuro ci saranno incontri c...

Youbookers intervist…

Sara Boero, giovane scrittrice genovese, ha esordito nel mondo della letteratura italiana a soli sedici an...

Intervista a Daniela…

Daniela Frongia, 32 anni, cagliaritana, vive a Londra da tre anni. Appassionata di disegno dall’età di 4 anni, crescendo...

Youbookers incontra …

    Passare davanti a una libreria, vedere che è in programma un incontro con uno dei propri autori prefer...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate alcune video-recensioni del romanzo "Dance dance dance" di Haruki Murakami, registrate da Libridi...

Angel - Anne Rice

"Posso vedere quegli anni con la stessa chiarezza con cui vedo questo momento. Tu passerai da tempo naturale a tempo nat...

La meccanica del cuo…

  Avete mai comprato un libro solo perché attratti dalla sua copertina? Beh, io no. Per quanto istintiva sia nei m...

Ghosts - Joe Hill

Parlare di Joe Hill non è facile, perché lui è anomalo. 1972, in America nasce Joseph HillstromKing, e da come si potrà...

Seguiteci su

L'hai letto questo?

Chi siamo

I più letti

I più recenti