Menu
Best Sellers: Australia/Italia

Best Sellers: Australia/Italia

  Ecco per voi la classifica settimanale dei best sellers Italiani ed Aust...

Best Sellers Italia/Francia

Best Sellers Italia/Francia

Bonjour et bonne semaine a tout le monde!! Come avrete capito vi diamo il b...

Best Sellers: Italia/Germania

Best Sellers: Italia/Germania

Buon lunedì amici lettori! Ecco la Book Parade presentata da Zumbooks. Questa settima...

Il brivido della confusione: Tappa sette - HorrorVille #8

Il brivido della confusione: Tappa …

Prima di inoltrarci in qualsiasi tipo di discorso, vorrei guardaste le due immagini s...

Letteratura per i più piccoli #5

Letteratura per i più piccoli #5

In questo quinto appuntamento con la rubrica dedicata ai più piccoli, Valen...

Rentrée littéraire: novità editoriali in Francia

Rentrée littéraire: novità editoria…

      In Francia, tra luglio e dicembre, è prevista l'uscita di 646 nuovi libri!...

Prev Next

Giustizia Bramo, e val più che saggezza - Sulla cima dell'olimpo #11

  • Scritto da 

olimpoFilottete era un soldato valoroso e giusto.

Leale con gli amici e caritatevole verso i nemici. Fu l’unico, tra tutti i grandi uomini che assistettero alla morte di Ercole, a soccorrerlo e porre fine alla sua agonia.

 

Per questo gesto venne ricompensato: l’Eroe, poco prima di spirare, gli donò un arco divino, le cui frecce andavano sempre a segno, rendendo di fatto invincibile chiunque lo impugnasse. Filottete mise quest’arma ed il suo coraggio al servizio della patria, e si imbarcò per la guerra di Troia. 

Purtroppo il destino non fu benevolo: venne morso da un serpente e la ferita si infettò rapidamente. Sembrava che nessun medico riuscisse a curarlo; le sue condizioni peggiorarono di giorno in giorno tanto che, ad un certo punto, la sua piaga iniziò ad emanare un fetore insopportabile. I suoi compagni d’arme, su suggerimento di Ulisse, decisero di abbandonarlo, solo e senza cure, nell’isola di Lemno, già nota nell’antichità per l’odore “pungente? degli abitanti.

aiaceFilottete rimase sull’isola per parecchi anni e trascorse i suoi giorni nella solitudine e nel dolore della malattia.

Intanto la guerra a Troia proseguiva senza sosta e nessuna delle due parti sembrava prevalere sull’altra. Gli Achei, sofferenti per la lunga lontananza da casa ed amareggiati per i numerosi compagni caduti in battaglia, si rivolsero ad un indovino, il quale predisse che l’unico modo per espugnare Troia era recuperare l’arco divino posseduto da Filottete.

Era chiaro che costui non l’avrebbe mai ceduto spontaneamente, quindi Ulisse escogitò un astuto piano per sottrarglielo con l’inganno. Partì alla volta di Lemno con pochi compagni, in particolare col giovane figlio di Achille, che nel frattempo era perito sotto le mura di Troia.

Si chiamava Neottolemo, ed era un ragazzo dal volto pulito e sincero, che sicuramente avrebbe conquistato la fiducia di Filottete.

E così fu. Il vecchio malato si commosse nell’udire di nuovo parole gentili e di conforto, nell’essere trattato dopo tanto tempo con rispetto e umanità, senza venire considerato un appestato da scacciare. Consegnò senza riserve le armi al figlio di Achille, che gli promise in cambio di riportarlo in patria, di curarlo e guarirlo e soprattutto di porre fine alla sua solitudine.

Così Neottolemo ritornò alla nave col bottino che avrebbe risollevato le sorti della guerra. I suoi compagni si apprestarono a ripartire, abbandonando di nuovo Filottete al suo ingrato destino.

Ma il giovane avvertì nell’animo che qualcosa non andava. Aveva carpito la fiducia di un uomo vecchio e malato, già tradito dai suoi compagni e abbandonato per anni senza cure e pietà.  E adesso era oggetto di un altro inganno.

Decise allora di ribellarsi alle disposizioni di Ulisse, che ovviamente andò su tutte le furie.

-   Tu non hai saggezza, e non la brami.

-  Giustizia bramo; e val più che saggezza.

-  E non ti preoccupi di cosa succederà al nostro esercito senza quelle armi?

-   Se opero nel giusto non ho nulla da temere.

E così Neottolemo scese dalla nave e ritornò da Filottete, gli raccontò dell’inganno e gli restituì arco e frecce. Chiese  perdono e lo implorò di seguirlo a Troia per ricevere le tanto agognate cure e per aiutarlo a vincere la guerra.

Filottete, sconfortato per l’ennesima delusione, lo scacciò via. Quell’isola aspra e abbandonata dagli Dei era ormai la sua casa e, nonostante tutto, lo aveva accolto con maggiore umanità e calore dei suoi sedicenti amici.

Soltanto l’apparizione di Ercole lo convinse a mettere da parte ira e risentimento e a seguire Neottolemo. Fu curato e finalmente guarì.

E Troia cadde.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
  1. News
  2. Editoriale
  3. Rubriche
  4. Interviste
  5. Recensioni

"La bugia di Na…

Titolo: La bugia di Natale Autore: Seth Grahame-Smith Editore: Multiplayer.it Edizioni Prezzo: Euro 14,90 (cartaceo) ...

Best sellers: Italia…

Ecco a voi l'ultima Book Parade del 2013: i libri più venduti in Italia e in Germania a confronto! L'onore di concludere...

Giustizia Bramo, e v…

Filottete era un soldato valoroso e giusto. Leale con gli amici e caritatevole verso i nemici. Fu l’unico, tra tutti i...

"Nell'erba alta…

Titolo: Nell'erba alta Autore: Stephen King & Joe Hill Formato: e-book Casa editrice: Sperling & Ku...

A cosa serve un clas…

Che cos’è un classico? Per uno studente è una poesia da imparare a memoria, da scomporre e analizzare in ogni minimo ...

La casa per bambini …

Pare che finalmente sia ufficiale una data di uscita nelle sale del film diretto da Tim Burton tratto dal libro "La casa...

Tricks or books? con…

(Articolo in collaborazione con le CREATURE DELLA NOTTE.) In questo Halloween 2013, progetti mostruosi si incontrano. I...

Masterpiece: tante s…

  “L’Italia è un paese di scrittori? dice De Cataldo e ne è la prova il numero di opere di aspiranti autori  ...

Carta&Pellicola …

Per capire come Ian Fleming sia riuscito a concepire l’agente segreto più celebre del mondo, basta leggere la sua biogra...

Best Sellers USA – 3…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best Sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti della settimana sia per la narrativa che per la s...

Best sellers USA/Ita…

Il New York Times stila settimanalmente l’elenco dei libri più venduti sia per la narrativa che per la saggistica. Per ...

Youbookers intervist…

Questa sezione viene inaugurata con una preziosa intervista alla talentuosa Fantasvale. In futuro ci saranno incontri c...

Youbookers intervist…

Sara Boero, giovane scrittrice genovese, ha esordito nel mondo della letteratura italiana a soli sedici an...

Intervista a Daniela…

Daniela Frongia, 32 anni, cagliaritana, vive a Londra da tre anni. Appassionata di disegno dall’età di 4 anni, crescendo...

Youbookers incontra …

    Passare davanti a una libreria, vedere che è in programma un incontro con uno dei propri autori prefer...

Video recensione - …

Qui di seguito trovate alcune video-recensioni del romanzo "Dance dance dance" di Haruki Murakami, registrate da Libridi...

Angel - Anne Rice

"Posso vedere quegli anni con la stessa chiarezza con cui vedo questo momento. Tu passerai da tempo naturale a tempo nat...

La meccanica del cuo…

  Avete mai comprato un libro solo perché attratti dalla sua copertina? Beh, io no. Per quanto istintiva sia nei m...

"Ghosts" d…

Titolo: Ghosts Autore: Joe Hill Titolo originale: 20th Century Ghosts Pagine: 393 Prezzo: 19,90 Euro Edizione:...

Seguiteci su

L'hai letto questo?

Chi siamo

I più letti

I più recenti